Cos’ è la Controra?

Quell’arco di poche ore, in mezzo ad una tipica giornata d’estate, in cui il Sole brucia perpendicolare sulla terra. Quando lui ama beffarsi degli esseri viventi, cuocendo le loro teste, divorandosi le loro ombre, di modo che possano temere di esser morti all’improvviso. Sono gli attimi in cui il dubbio afoso ci assale, quello supremo, universale, che impedisce ogni tipo di azione. I pensieri d’un tratto cristallizzano, come formiche nell’ambra della coscienza.

L’autoinganno è il principale dei sentimenti umani. Il dubbio “universale”, rappresentato dall’afa tremenda della Controra, provoca nell’uomo che ne è investito un senso di smarrimento e soprattutto paralisi. (La Controra, deflagra da sola nel cranio quando le pare, senza che sia necessariamente estate. )

fantasmi2-4

50 risposte a “Cos’ è la Controra?

  1. Devo passare un po’ di tempo sul tuo blog, e con un po’ più d’attenzione perché scrivi in modo molto denso. Tornerò.
    Conosco molto bene la Controra, la evito perché può rendermi schiavo e questa cosa in questo momento non mi piace. Mi piacerebbe poterla chiamare a comando, poterla domare…chissà un giorno di questi ci riesco

  2. Ciao! Sono nuova di qui per cui devo ancora capire bene wordpress… Innanzitutto complimenti, sei davvero bravissima. Mi piace la tua tecnica di narrazione, molto delicata, profonda… Complimenti!

  3. p.s. mi è arrivata una notifica con un tuo messaggio ma non lo trovo più e non capisco a chi ti riferissi parlando di “loro”. Potresti illuminarmi? comunque grazie per aver messo mi piace :) tuo messaggio ma non lo trovo più e non capisco a chi ti riferissi parlando di “loro”. Potresti illuminarmi? comunque grazie per aver messo mi piace :)

      • era una cosa tipo: “hanno trovato il tuo articolo fantastico. passa da loro ecc ecc…” comunque è probabile che sia io ad aver combinato pasticci dato che devo ancora capire bene come funzioni wp! non voleo inquietarti :)

      • O.o ahahah non mi sono mai sentita più stupida di così!! beh, risolto l’arcano allora! scusa per aver intasato il tuo blog con le mie stupidaggini :)

  4. Ciao, grazie per essere passata dal mio blogo, sono nuovo e devo capire ancora come funziona tutto… appena riesco mi tuffo a leggere qualcosa… ciaoooz

  5. stupenda presentazione..i racconti fantastici sono i migliori..esprimono ciò che non possiamo concretizzare nella realtà.

  6. Progetto molto bello. Mi piace l’onestà di sentirsi e mostrasi artisti a tutto tondo, è quello che dovrebbe essere sempre, ma ci vuole coraggio. Questo per dire che sono contenta che tu segua il mio blog. Sono contenta di seguirti

  7. Della Controra conosco bene il sapore, In Sicilia la sua è una presenza ferma e costante; non la temo, la cerco anzi perchè in quella sospensione, dentro l’autoinganno di cui parli bene tu, c’è la chiave di molte scritture e altrettante indispensabili fantasie. Devo ringraziarti indirettamente visto che leggendoti mi hai fatto scoprire un certo numero di blogger interessanti.

  8. Sono arrivata qui per caso e aggiungo per fortuna, ho trovato portate di mio gusto sono ancora all’aperitivo, ma ho intenzione di abbuffarmi alla tua mensa. Il caso credo sia un bellissimo caso.
    Seguirti e leggerti credo sarà un piacere del quale non posso e non voglio privarmi.

  9. Aloha. Molto ben fatto, soprattutto tanti argomenti interessanti. Bellissima grafica. Notevole. Tuffi continui nell’Universo dei pensieri senza confini. Congrats.

      • Più che passaggio il suo blog merita la permanenza. Mi piace molto la scelta dei colori in netto contrasto con la violenza di certi pensieri. Sono da sempre abituato al lavoro da casa, quindi le mie giornate sono comunque piene anche in questo periodo, non devo inventarmi nulla. Questo per scrivere che spero di avere tempo per leggere i suoi pensieri. Ancora congratulazioni. Non è necessaria una risposta, mi creda. Tuttavia mi è sorto il pensiero che ci sia una profondità mediterranea nei suoi scritti. Mi piace.

  10. Ciao, grazie per essere passata dalle mie parti. Per me il blog è una nuova esperienza, sto imparando a coltivarla. A me piace scrivere brani brevi, istintivi, quasi di getto, fidandomi delle mie sensazioni. Canalizzo le parole che poi rileggo per darne un senso. Complimenti per il tuo stile e per il tuo libro. A presto.

  11. Bellissimo blog e bellissima la ‘controra’! Ti ho appena nominato per un premio. Se ti va, guarda il mio ultimo post “Grazie”.

  12. Sembra che nella controra l’umano diventi disumano e si faccia spazio qualcosa di accanito. Una piccola tortura avere spalancati gli occhi quando “il Sole brucia perpendicolare sulla terra. Quando lui ama beffarsi degli esseri viventi, cuocendo le loro teste, divorandosi le loro ombre”.

    Un caro saluto, B.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...